Semina a mano di grani antichi

Domenica 19 Ottobre, Semina collettiva a mano di grani antichi.
In occasione dell’ultimo Mercato della Terra della stagione, andremo a seminare a mano antiche varietà autoctone di grano.
Tu hai mai provato a seminare ? Se sei curioso, vieni a provare ! Tutti lo potranno fare.

i grani per la semina
i grani per la semina

Durante il corso dell’inverno faremo altri eventi a tema sul frumento e sul sul pane e i suoi usi in attesa dell’estate, quando mieteremo a trebbieremo le spighe.
Domenica 19, dalle ore 10.00, avremo un amico di Slow Food, Gabriele Serafini del Forno Baracca di Nonantola, che cuocerà a legna pane, tenendo un piccolo laboratorio sulle diverse tecniche di panificazione.

Gabriele Serafini Forno Baracca di Nonantola
Gabriele Serafini Forno Baracca di Nonantola

Andrea Cenacchi, coordinatore dei produttori biodinamici parlerà del progetto Virgo,
In contemporanea, il Mercato della Terra coi suoi produttori, il tradizionale pranzo preparato coi prodotti del mercato alle 12.30 ,
i laboratori sui frutti dimenticati dal titolo Sapori Antichi a Villa Sorra alle 16.30. Inoltre sarà presente la associazione MoxA (Modena per gli altri) con uno stand coi mieli d’Etiopia Presidio Internazionale Slow Food in degustazione.

Programma di Domenica 19 Ottobre

Il progetto dei Musei Civici di Modena, ideato in sintonia con il tema dell’Expo 2015: “Nutrire il Pianeta” prevede il percorso partecipato e sostenibile che inizia con la preparazione del terreno, la semina di grani antichi, fino alla preparazione, nella prossima estate, del Pane.
Tutto sarà realizzato nell’area della storica Villa Sorra, area che ancora oggi, dopo oltre tre secoli di vita,  mantiene la vocazione sua agricola.
In collaborazione con:
Istituto Agrario Lazzaro Spallanzani
Slow Food
Associazione XVS